7 consigli salva linea per le FESTE

Dicembre è arrivato e fra un po' saranno giorni di festa, abbuffate, amici ,alcol e ancora abbuffate eeeeee , oh poveri noi, ogni anno anche impegnandoci a non mettere su peso, alla fine finiamo per cedere a troppe tentazioni e chi riesce a resistere a dolci, rustici, succulenti cene e pranzi, e soprattutto alle TROPPE TENTAZIONI????

Statisticamente (non spaventatevi ma è così!!) tra a fine di novembre e durante tutto il mese di dicembre si aggiungono complessivamente 15 mila calorie ai nostri pasti, è chiaramente un'overdose alimentare che fa collassare la nostra bilancia :-)

7 PRATICI CONSIGLI E STRATEGIE PER LIMITARE I DANNI (per quanto sia possibile :-)

1: UOVO SODO O BRODO PRIMA DEL BUFFET

Arriva il buffet e ci si riempie il piattino con mille assaggini e pensando di fare bene arriviamo ai buffet quasi a digiuno ,ma è un errore enorme, basta infatti mangiare del brodo caldo o un uovo sodo prima di arrivare al buffet, ci aiuterà a sentirci più sazi e quindi ad assaggiare di meno, poi accanto ad un alimento ipercalorico proviamo a metterci un alimento assolutamente magro , ad esempio una fetta di panettone a fianco ad una fetta di ananas.

2: AUMENTA LE PROTEINE A COLAZIONE

Se c è in programma una festa o una super cena,  allora meglio mangiare più proteine a colazione in modo da allungare il senso di sazietà ed evitare vari pasticci durante la giornata, gli alimenti adatti possono essere lo yogurt, la ricotta, il latte e qualche seme oleoso.

3;PANETTONE AL POSTO DEL PANDORO

Io sono una supergolosa di pandoro e onestamente non amavo affatto il panettone ma ahimè il panettone classico è meno calorico del pandoro , e soprattutto vanno evitate tutte le versioni iperfarcite, son praticamente indigeribili!!!!

4:INSALATA DI MARE E PINZIMONI COME ANTIPASTI

Osservate bene i buffet e invece di lanciarvi su torte rustiche(che valgono praticamente come un primo)  o schifezze varie, cominciate da un insalata di mare o con dei gamberetti, molto meno calorici della classica insalata russa ad esempio!!!

5: AI FORNELLI  MASTICA LA LIQUIRIZIA

Quante di noi cucinando cucinando assaggiamo praticamente il mondo e finiamo con l aver mangiato praticamente tutto, il problema non è tanto  l'assaggiare ad esempio se è giusto di sale, ma più che altro che ci facciamo prendere dall arte del pilucco e assaggia assaggia si finisce con l ingerire tantissime calorie in più, quindi meglio un chewing gum alla menta o alla cannella che anestetizza le papille gustative oppure una caramella alla liquirizia che spegne la voglia di cibo.

6:PORTA CON TE SPEZIE E PEPERONCINO

A dicembre si esagera anche con il sale, tra salumi, affettati vari, torte salate , conserve e quant altro si fa un pieno di sodio che non solo ci regala più cellulite ma ci fa male alla pressione e a tutta la linea, quindi bisogna contrattaccare mangiando alimenti ricchi di potassio come frutta e verdure fresche , e al posto del sale invece si può giocare con spezie e aromi diversi.

7: SOSTITUISCI LA MAIONESE CON L 'OLIO ALLA SENAPE

E' inutile dire quanto sia calorica la maionese e quanto ricca di grassi, mentre invece molti non sanno che la senape viene addirittura considerata un attivatore di metabolismo, ora vale sempre la regola di regolarsi e variare a in queste feste potremmo sostituire la maionese tanto cara con appunto alla senape, da aggiungere magari add uno yogurt per avere una salsa cremosa se proprio non piace da sola, oppure si può fare un olio, aggiungendo un cucchiaino di senape a 200 ml di olio extra vergine che va poi lasciato a riposo per una settimana

io ci provo quest anno, voi???